voyages

L’incapacità di preparare un bagaglio

Impacchettare e partire era così semplice quando indossavo solo abiti neri.

Anche non sembrare un fottuto clown l’ultimo giorno fuori casa, sai quel giorno in cui tutto è sporco o macchiato e ci si ritrova con una maglietta rossa, un maglione fucsia, dei blue jeans, le scarpe da ginnastica verde prato ed una sciarpa color petrolio.

(che è più o meno quello che ho appena riposto in valigia)

Ora capisco il mio amico Miky, che accusa emicranie ogni volta che mi vede.

So di ripetermi, ma ci sono dei giorni in cui vorrei vivere in bianco e nero.

 

 

Annunci
Standard

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...