Considerazioni sparse

Sul Giorno della Memoria

L’ignoranza corre sui social networks, sulle cui bacheche si sprecano confronti tra la Palestina odierna e gli internati dei campi di sterminio.

Mi permetto di sottolineare che il giorno della memoria è volto a ricordare uomini e donne morti nei campi di sterminio, non gli israeliani di oggi; pertanto, il confronto tra quanto avviene oggi in Palestina e nei territori occupati e quanto avvenuto durante il Nazismo non solo è improbabile, ma anche il risultato di una lettura viziosa e (volutamente?) scorretta di questo giorno.

Legge 211/2000:

“La Repubblica italiana riconosce il giorno 27 gennaio, data dell’abbattimento dei cancelli di Auschwitz, “Giorno della Memoria”, al fine di ricordare la Shoah, le leggi razziali, la persecuzione italiana dei cittadini ebrei, gli italiani che hanno subito la deportazione, la prigionia, la morte, nonché coloro che, anche in campi e schieramenti diversi, si sono opposti al progetto di sterminio, ed a rischio della propria vita hanno salvato altre vite e protetto i perseguitati”

Ora, esattamente dov’è che questa legge dovrebbe commemorare Israele e gli attuali israeliani, in particolare quelli coinvolti nell’oppressione palestinese?

Informarsi prima di parlare è (quasi) sempre utile.

Io mi auguro che chi si diletta nella creazione e diffusione di post e vignette così palesemente scorrette e storicamente inattendibili, lo faccia in quanto ignorante e non per una qualsiasi voglia di essere “sempre contro”.

Annunci
Standard

3 thoughts on “Sul Giorno della Memoria

    • Che poi basterebbe un po’ di onestà intellettuale: se ciò che costoro dicono è vero, lo è anche senza accostamenti improbabili con argomenti che c’entrano davvero poco… poi va beh, sulla situazione israelo-palestinese non mi ci metto: non ne ho le competenze, ma quando queste mancano anche a chi pretende di essere un esperto in materia mi sento in diritto di criticare!

  1. Pingback: Pausa caffè 2: la costruzione televisiva di un mostro | Macchiato con Zucchero

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...