Considerazioni sparse

Miss …che?!

Non mi è del tutto chiaro se il fantomatico concorso “Miss Facebook 2012” sia un concorso vero, una presa in giro o un ulteriore avvertimento dei Maya; nell’attesa di scoprirlo (naturalmente propendo per la seconda possibilità, anche se la terza…), mi domando cosa possa portare delle donne di una certa età a fotografarsi in pose ambigue ed un po’ inquietanti ed a mandare tali capolavori ad un concorso del genere.

Non voglio essere sprezzante né paraculare tali donzelle, però ammettete che c’è qualcosa di sbagliato in un album fotografico composto per la maggior parte da quelle che definirei tardone (seno all’aria, brillantini sparsi su ogni superficie corporea visibile, trucco da Frank n’Furter, abiti troppo piccoli di almeno una taglia) e da ragazze evidentemente minorenni vestite e truccate proprio come le tardone di cui sopra. Più le intramontabili panterone da discoteca, che non mancano mai.

Tali immagini sono affiancate da commenti scritti probabilmente da poeti in erba (“FIORE IN TESTA SIMBOLO DI NON AVERE TROPPI PENSIERI STRANI MA SERIETà….TI VOTO”, oppure “SE UN GIORNO TI SVEGLI E NON TROVI PIù IL SOLE O SEI MORTA O SEI TU IL SOLE OPPURE NON TELA PRENDERE SE E’ BUIO….QUESTA FANTASTICA FRASE DI JIM MORISSO TE LA DEDICO COME AUGURIO PER LA TUA VITA GENERALE SEI BELISSIMA TI VOTO”), fanciulli folgorati da cotanta bellezza che dimenticano di quante vocali sono composte le parole (“hooooooooooooo Ele ho mio Dio amo facebook ma adoro la Miss facebook come sei bella un bacissimo bellissima ciaoooooooooooooooooooooooooooooooooooooo”), make up artists in incognito (“Scusa l’ignorantità, ma con la maglia rossa e lo smalto rosso, non ci voleva anche il rossetto rosso?”) e, naturalmente, da potenziali maniaci sessuali (“Leoparda attempata GRRRRRRR!”). Ok lo ammetto, quest’ultimo commento è bellissimo.

Ad ogni modo, approfitto di questo post per chiedere un favore al genere femminile: vi prego, basta. Non fatelo, non mandate altre foto. Soprattutto, non di quel genere: dai che non è bello pensare di vincere un concorso strizzandosi le tette in reggiseni a balconcino* e spalmandosi il rossetto con una cazzuola, ovvero cercando di stimolare la libido dello spettatore ponendosi come un oggetto sessuale. Ovviamente ciò che sto per scrivere non è solo un modo di giustificare la mancata sensualità di donnine del mio calibro (no, no), ma noi fimmene siamo più belle quando non ostentiamo: vale per le donzelle di ogni età, ché non è che a cinquant’anni il glitter sul seno sia meno volgare.**

 

 

*Dopo aver inserito tali termini, mi aspetto il peggio tra le chiavi di ricerca

**A meno che non siate Jackie di Beautiful, in quel caso continuate pure a fare le cougar con tutta la mia stima

Annunci
Standard

2 thoughts on “Miss …che?!

  1. tesora ha detto:

    ahahahahaahahhahahahahahahahahahah sto rıdendo coma na scema gıuroooo ps: nel frattempo sto ascoltando Sex on fıre 😛

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...