Considerazioni sparse

Volevo fare la fuori sede

Visto che di quando in quando mi diletto a condividere le “quotidiane difficoltà di chi vive lontano dalle ordinate stanze famigliari”, ma che sono oltremodo certa che in realtà l’opinione diffusa sia che noi fuori sede siamo in realtà quelli che Nathan Young definirebbe Screw ups, ho deciso di condividere un po’ di questa esperienza col mondo.

Sì, lo so che ho quasi l’età della pensione e che dovrei lasciare certe attività alle generazioni più giovani, ma considerando che la mia sorellina ha quattro anni meno di me, e già lavora full time, direi che l’equilibrio – anche se invertito – c’è.

E comunque, finché continuo a credere di avere 21 anni, mi comporto come se li avessi.

(Smettete subito di cercare il numero della neuropsichiatria!)

Dunque, ecco le prime testimonianze di una vita (?) trascorsa a fare la giovincella nei monolocali per studenti:

“Che ti offro, marmellata o stracchino della mensa scaduto?”

Le cibarie sono un grosso problema. Quello stracchino è lì da circa dieci giorni, non so cosa aspetto a buttarlo. Forse ho paura che il barattolo di marmellata si senta solo. [Sociopatica Mode: Off]

Mobilio multiuso part I

Questa immagine testimonia la brillante soluzione con cui ho ovviato al problema di un cavo LAN troppo corto, che non raggiunge la scrivania: comprarne uno nuovo dai cinesi?

Ma va.

Molto meglio trasformare il comodino in una postazione per studiare, visto che è così ampio e comodo. E che la tazza di thé non rischia affatto di rovesciarsi su computer, cuscino e qualunque altra cosa si intraveda nella foto.

Ci si arrangia come si può, appena avrò il coraggio necessario scatterò delle foto alla cucina. Siate pronti al peggio.

Annunci
Standard

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...