Uncategorized

Di come Beautiful possa essere di grande aiuto nel mondo del lavoro

L’ho detto e lo ripeto, se c’è qualcosa che davvero mi manca della vita torinese è Beautiful.

Ridete pure voi, ma io ho imparato più nozioni sul mondo del lavoro da Beautiful che da qualsiasi corso universitario o esperienza professionale passata, presente e futura.

La longeva soap opera può insegnare molte cose sui possibili capi/colleghi/sottoposti che è facile incontrare nel corso della vita professionale.

Alcuni esempi a sostegno della mia teoria:

Il capo è un vegliardo ex genio creativo/imprenditoriale in evidente crisi di mezza età? Bene, il tuo capo è Eric Forrester e buon per te: potrai farti bellamente i fatti tuoi per l’intera giornata lavorativa senza che costui, troppo impegnato ad ardere di passione per chiunque a parte la sua legittima sposa, se ne accorga.

Lavori a stretto contatto con la moglie del capo, un uragano distruttore capace di seguirti in bagno per origliare le tue telefonate? Prendi esempio dalla corrispondenza di amorosi sensi tra Taylor e Stephanie: diventa la migliore amica della pazza, fingiti santa e incorruttibile e insieme conquisterete il mondo. Da sole, ripudiate dagli affetti e anche dai conoscenti, ma sul trono non c’è posto per le relazioni, no?

attenzione: passare troppo tempo con una Stephanie Forrester causa inevitabilmente una trasformazione nella stessa.

Nel tuo ufficio c’è la tipica oca starnazzante, wannabe moglie trofeo? Una di quelle che lavora per circa 10 minuti al giorno e passa il resto del tempo a corrompere moralmente e sessualmente anche i vasi dei fiori? Che te lo dico a fare, lei è Brooke e non c’è santo che tenga né complotto che possa funzionare in modo definitivo: lei vincerà. Meglio cambiare posto di lavoro, città, Paese, pianeta.

Se invece lavori per uno squalo, un imprenditore senza scrupoli e senza morale che passa il suo tempo a fuggire da ex amanti con figli illegittimi al seguito, mi sembra chiaro che la somiglianza con Dollar Bill sia innegabile. La soluzione è convincerlo di essere un altro figlio illegittimo, farsi inserire nel testamento e passare il resto della vita a stupidare in giro per il globo.

Figli illegittimi come se piovesse

Inoltre, Beautiful insegna che potrai pure tentare e riuscire in una scalata fino a diventare AD o presidente della tua azienda, ma non durerà a lungo e presto finirai nel seminterrato a impacchettare i colli per le spedizioni. E la tua psiche ne risulterà talmente provata da impedirti di mettere a punto un piano vagamente dignitoso per ribaltare le tue sorti.

Insomma non c’è ambito professionale in cui non si possa trarre insegnamento dalla beneamata soap (per non parlare poi delle interruzioni pubblicitarie con Mastrota e i materassi), e per non perdere la mano io seguo quotidianamente il live tweeting di #twittamibeautiful.

Se non volete finire nel seminterrato con Thorne, seguite il mio esempio.

Annunci
Standard

2 thoughts on “Di come Beautiful possa essere di grande aiuto nel mondo del lavoro

  1. A proposito di Mastrota: hai mai notato che lui e la valletta di turno puntualmente non dicono mai la stessa parola? Buongiorn-asera oppure Bentorn-giorno!
    Che fa proprio l’effetto ‘canzone di auguri’ quando gli imbucati biascicano, gli amicissimi usano il soprannome, la famiglia dice il nome vero preceduto da ‘caro’… ed è un casino.

    Barbs

    • Lungi da me anche solo pensare che sia un errore dovuto allo scazzo perenne di chi vorrebbe condurre Ok il prezzo è giusto e invece vende la qualunque da vent’anni, sospetto che l’obiettivo sia proprio far sentire a casa gli sfortunati spettatori, tipo nonno e nonna che ti aprono la porta chiamandoti coi nomi di altri congiunti.
      Anche se pensare il buon Giorgione che a fine riprese urla alla valletta di turno “Bentornati! Ti avevo detto che dovevamo dire bentornati, cazzo!” è bello assai.

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...