Uncategorized

Pausa caffè: le parole sono importanti

Inauguro oggi una nuova rubrichetta, una cosetta da nulla, brevi post con cui a cadenza settimanale condividerò qualcosa che mi è piaciuto dell’internet.

Con estremo sforzo immaginativo e dimostrando una certa continuità filologica con il nome del blog, siore e siori, vecchi e bambini, ecco a voi la prima pausa caffè.

caff

Matteo Campese è un conduttore radiofonico assai giovane che conobbi poco meno di un anno fa, quando con alcuni colleghi lo andai a prendere all’aeroporto di Tirana-Rinas.

Si mise alla prova sul palco del talent show a cui stavo lavorando, arrivò in finale e vinse.

Capita sovente che i video musicali che condivide sul suo profilo Facebook mi facciano compagnia durante le ore di lavoro, perché Matteo di musica ne sa proprio tanto e ha gusto da vendere.

Questo è il suo secondo video su YouTube, cliccando qui invece si arriva al suo blog.

“Talmente freddo che si sentivano solo parole sdrucciole” il giorno in cui sarò in grado di concepire periodi simili, sarà il giorno in cui smetterò di avere la sensazione latente di dover andare a lavorare in miniera. 

Annunci
Standard

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...