cinema, Considerazioni sparse, Film, Pausa caffè, teledipendenza, Uncategorized

Pausa caffè 2: la costruzione televisiva di un mostro

Dato che sul Giorno della Memoria mi espressi già alcuni anni orsono, ritento l’esercizio di sintesi iniziato la scorsa settimana: siore e siori, la pausa caffè.caff

Chi segue la pagina Facebook del blog (questa) e ieri sera intorno a mezzanotte stava cazzeggiando online l’avrà già letto, comunque mi ripeto: il 24 Dicembre, dopo circa tre ore di blackout domestico, ho celebrato la nascita del bambiniello in compagnia di Liam Neeson e Ben Kingsley, ossia guardando Schindler’s List.

Va da sé che quando ieri sul sito de Il Fatto Quotidiano ho letto dell’imminente uscita di The Eichmann Show, ho iniziato a saltellare come una capretta, con buona pace del mio povero collega.

Metacinema! Metatelevisione! Erano i termini che saltellavano qua e là nella mia testa.

Metanfetamina? Era la domanda che probabilmente si poneva il mio collega nel medesimo istante.

Insomma, questo è il trailer. C’è Martin Freeman di The Office UK, c’è Anthony LaPaglia, la produzione è BBC 2, l’argomento è interessante, sul sito della rete c’è il making of (grazie al quale sarò improduttiva fino all’ora di pranzo e perderò il lavoro).

Annunci
Standard

2 thoughts on “Pausa caffè 2: la costruzione televisiva di un mostro

  1. pure io lo attendo con ansia.
    Anche se spero non puntino veramente alla “costruzione del mostro” ignorando i venti anni di dibattito pubblico che ci sono voluti ad accettare la teoria della banalità del male.

    • Con “costruzione del mostro” intendo l’utilizzo del medium audiovisivo per veicolare un determinato messaggio. Il dibattito sulla veridicità dei documentari è già molto vasto e controverso, quando si tratta di rappresentare un personaggio così complicato diventa ancora più insidioso, perché bastano un paio di primi piani a cambiare la percezione del pubblico. Speriamo sia all’altezza delle aspettative!

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...